Oggi, domenica 2 marzo, abbiamo fatto i provini per entrare nella compagnia le “Vecchie Mura”.

Infatti, a questa compagnia serve un solo attore ,e così i responsabili si sono presentati a noi e ci hanno chiesto di fare il provino, per selezionarci la domenica successiva .Io ero particolarmente agitata perché era la prima volta che facevo un provino perciò ero poco sicura di me. Prima però siamo andati alla messa, e alla fine della funzione una sorellina ha fatto la sua promessa: ero molto emozionata perché anch’io l’avevo fatta proprio nello stesso luogo; infine abbiamo pranzato.
Poi i capi hanno chiamato e ci hanno detto di cambiarci -chi si doveva cambiare- e di finire di provare.
Infine abbiamo fatto i provini ed io,detta Nene, insieme al mio gruppo, cioè Chiara, Agnese detta Gnagne, Letizia detta Letazza, Giulia detta Giuggiola e Aurora detta Rora, eravamo le uniche con un travestimento pronto. A parte Letizia e Agnese, che erano vestite da uomo, io, Aurora, Chiara e Giulia eravamo in “tutù”, perché dovevamo fare la parte delle ballerine nel balletto “la morte del gallo”.
Prima di fare i provini i capi ci hanno dato tempo di provare: ma non solo! noi, durante la settimana ci eravamo ritrovate a casa di Agnese e, durante le prove, eravamo tutte agitate.
Hanno provato tutti e le ultime eravamo noi: io mi vergognavo, ma ho recitato lo stesso. Ci siamo divertite un sacco e spero di essere andata bene.
Comunque io mi sono divertita e spero che la nostra scenetta sia piaciuta a tutti e anche quelle degli altri.

Irene